HOME

ICONEMI

Formazione e informazione: indagine multidisciplinare sui paesaggi contemporanei

Promotore

Parole chiave

Timeline

Iconemi nasce come attività dell’Urban Center, con l’obiettivo di creare un dibattito attivo e fertile tra i diversi codici di lettura, verso una percezione allargata e condivisa, basata sulla consapevolezza della complessità dei paesaggi contemporanei.
Dal 2010 Iconemi si ripete annualmente: nel 2018 siamo giunti alla nona edizione.
Ogni ciclo viene dedicato a un tema monografico ed è composto da un calendario di incontri gratuiti e aperti a tutti, tenuti da esperti di varie discipline.

I temi affrontati nelle diverse edizioni sono stati i seguenti:

2010 - Quali sono i punti notevoli della nostra città e della nostra provincia?
Quali sono gli elementi, i nodi, le situazioni nelle quali si concentra e riassume il genius loci del nostro paesaggio?
Cosa mostreremmo a un viandante di passaggio alla ricerca di bellezza e incontri memorabili?
Accanto alle bellezze già riconosciute e celebrate, ai luoghi ormai’comuni’ quali sono i paesaggi inediti, ancora non messi a fuoco, ancora da scoprire?
2011 - Città – Campagna. Incontro o scontro? Dove inizia e dove finisce la campagna?
Qual è il limite tra il luogo dove abitiamo e il territorio non edificato?
Quali sono gli elementi che caratterizzano il paesaggio al confine dei centri urbani?
I temi da valorizzare, quelli da aggiungere e quelli da eliminare?
Esiste ancora questo confine?
2012 - Paesaggi della sostenibilità. Come i nuovi bisogni, le nuove tecnologie e le nuove energie trasformano i luoghi e il nostro modo di viverci e di concepirli.
2013 - Nuovi paesaggi verso smart city. La città sensoriale, partecipativa, ecologica.
2014 - Alimentare i paesaggi/ i paesaggi dell’alimentazione. Nuovi sguardi verso Expo 2015.
2015 - Paesaggi abitati. Prove di città e di cittadinanza. Agricoltura per la rigenerazione sociale e territoriale.
2016 - Paesaggi della creatività. L’arte pubblica per la rigenerazione sociale e territoriale.
2017 - Eventi: la città nella dimensione del transitorio. Effimero e permanenze nei paesaggi contemporanei.
2018 - Luoghi: la città che è , la città che sarà. Riflessioni tra cronaca e storia.
Tutta la documentazione delle edizioni di Iconemi è rintracciabile nel sito www.iconemi.it: ogni anno vengono prodotti gli atti dei cicli di conferenze , sia in forma cartacea che in forma digitale. La distribuzione/consultazione è gratuita.

Iconemi ha pure una pagina Facebook.

Iconemi è un’iniziativa promossa dal Comune di Bergamo con il Centro Studi sul territorio Lelio Pagani dell’Università di Bergamo.
Ideazione: Maria Claudia Peretti
Coordinamento generale: Marina Zambianchi
Coordinamento scientifico: Fulvio Adobati
Organizzazione e segreteria : Renata Gritti
Progetto grafico : Francesca Perani Enterprice
Sviluppo web : Studioand